Sarnano al TTG Travel Experience. «Ripensiamo il turismo dopo il lockdown»

Dal 14 al 16 ottobre il Comune di Sarnano partecipa al TTG Travel Experience di Rimini con due desk, uno all’interno dello stand della Regione Marche e l’altro nello stand di Itermar, tour operator leader italiano nell’ambito dei viaggi di gruppo.

Dopo l’intensa stagione estiva, continuiamo a lavorare per la promozione turistica del territorio partecipando alla prima fiera di settore dopo il lockdown.

Abbiamo iniziato il 2020 con tre importanti appuntamenti fieristici a Milano, Zurigo e Padova, poi l’emergenza sanitaria ha stravolto gran parte dei programmi, ma, nonostante questo, durante l’estate abbiamo registrato un elevato numero di presenze. Il Covid non fermerà il turismo, ma di sicuro lo ha già trasformato: essere presenti al TTG di Rimini è importante proprio perché ci permette di capire cosa sta cambiando e come affrontare questo cambiamento. Già nella prima giornata di fiera abbiamo avuto la possibilità di confrontarci con numerosi operatori del settore, conoscere le loro esigenze e le richieste dei diversi target, al fine di progettare un’offerta sempre più attrattiva e competitiva nel contesto attuale.

Per il Comune di Sarnano la partecipazione al TTG è solo una delle azioni di una strategia di promozione più ampia e articolata. Il Comune sta agevolando il dialogo tra gli operatori turistici sarnanesi e importanti tour operator come Itermar, che ha selezionato e raccolto le proposte del nostro territorio, confezionando pacchetti differenziati per target. Queste offerte, già presenti nei cataloghi Itermar, riguardano sia la stagione invernale, con gli impianti sciistici e le altre attività legate alla neve, sia la bella stagione, con i percorsi per mountain bike, e-bike, bike enduro e down hill, gli itinerari trekking e la Via delle Cascate Perdute. Naturalmente, a completare l’offerta ci sono le Terme di Sarnano, attive tutto l’anno con le cure termali, i servizi per la salute e il benessere della persona e la nuova SPA che verrà presto aperta al pubblico.

Altri articoli

Aiutiamo ABF a supportare altre comunità come la nostra

Aiutiamo ABF a supportare altre comunità come la nostra

La Fondazione, così vicina alla città di Sarnano e a tutto il nostro territorio, ha necessità di raccogliere fondi per continuare a donare il proprio supporto a tante comunità come la nostra.
Per fare la nostra parte bastano pochi euro ordinando le palline di Natale ABF.

Pin It on Pinterest

X