“Aprite i vostri occhi”: il 21 dicembre in scena a Sarnano

Sabato 21 dicembre alle 21.30 presso il Palasport di Sarnano va in scena lo spettacolo Aprite i vostri occhi:

scritto e diretto da Roberto Rossetti
con le musiche di Paolo Carlomè
con Giovanni Moschella, Carla Rossetti, Francesco Properzi, Ilaria Gattafoni, Roberto Rossetti, Silvia Gattafoni
coreografie di Roberto Rossetti e Ilaria Battaglioni
prodotto dalla Compagnia della Marca
ideato da Leagambiente Marche

L’ingresso è libero e gratuito.

 

Fase conclusiva del progetto didattico “La Valigia del Cacciatore di Sogni” ideato da Legambiente Marche per rafforzare e consolidare il legame tra le popolazioni colpite dal terremoto e i propri luoghi, lo spettacolo “Aprite i vostri occhi”, prodotto dalla Compagnia della Marca è l’interpretazione artistica del percorso compiuto da circa 500 bambini delle primarie delle province di Macerata, Ancona, Ascoli Piceno e Fermo alla scoperta delle tradizioni storiche, paesaggistiche, enogastronomiche e culturali del proprio territorio.

Il progetto “La valigia del Cacciatore di Sogni”, promosso dalla Regione Marche, nasce a seguito degli eventi sismici del 2016 ed è realizzato con il contributo del MiBACT e in collaborazione col Comune di Sarnano e con Sarnano Neve.

Nei mesi scorsi gli allievi hanno creato con materiali di recupero una valigia in cui hanno inserito pensieri e ricordi personali legati all’ambiente che li circonda. Da questo prezioso scrigno nasce il lavoro compiuto da Roberto Rossetti, che è autore dei testi e regista, che commenta così lo show:
“Aprite i vostri occhi è un viaggio in cui realtà e fantasia, concretezza e astrattismo si fondono dando vita ai tre protagonisti – Nino (Appennino), Lina (Collina) e Tic (Adriatico) – che sembrano usciti da un libro di favole o da una sceneggiatura di Ted Elliott e Terry Rossio. Sono gli elementi geologici che caratterizzano in particolare la nostra regione, le Marche, ma nei quali l’Italia tutta può riconoscersi. Raccontiamo così Il grande valore agroalimentare, le nostre passioni e il nostro spirito in uno spettacolo teatrale dal forte impatto emozionale”.

Mentre sul palco prenderanno vita le cime, le dolci colline e il mare della nostra regione, il pubblico in sala – contrariamente a quanto accade nella vita di tutti i giorni – ascolterà il lamento, la gioia e la vitalità di quelle tre entità indispensabili per la vita di ogni essere vivente.

Altri articoli

Aiutiamo ABF a supportare altre comunità come la nostra

Aiutiamo ABF a supportare altre comunità come la nostra

La Fondazione, così vicina alla città di Sarnano e a tutto il nostro territorio, ha necessità di raccogliere fondi per continuare a donare il proprio supporto a tante comunità come la nostra.
Per fare la nostra parte bastano pochi euro ordinando le palline di Natale ABF.

Itinerari d’autunno a Sarnano: i luoghi del foliage

Itinerari d’autunno a Sarnano: i luoghi del foliage

L’autunno è la stagione del foliage, della nebbie suggestive, della luce calda che illumini i paesaggi, dei boschi silenziosi e profumati: ecco gli itinerari autunnali più belli nel territorio di Sarnano.

Pin It on Pinterest

X