Trofeo Scarfiotti, gara automobilistica da Sarnano a Sassotetto: il programma dell’edizione 2023

Tipicità 2023

Da venerdì 28 a domenica 30 aprile 2023 l’epica salita da Sarnano a Sassotetto si trasforma in un circuito automobilistico dove sfrecceranno i prototipi e le auto storiche iscritte al Trofeo Scarfiotti, competizione di rilievo nazionale che ogni anno richiamo centinaia di piloti, tecnici e appassionati.

Le iscrizioni alla gara sono già aperte e si concluderanno alle ore 24 di lunedì 24 aprile.

La gara sarà valida anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Centro-Nord, per il Challenge Assominicar Salita e per il Challenge Salita Piloti Autostoriche.

La presenza delle auto storiche per la gara tricolore aggiunge fascino in più ad un evento che a Sarnano da oltre mezzo secolo ha fatto presa dalle giovani alle generazioni più mature.

La prima edizione della cronoscalata Sarnano Sassotetto risale al 1969 e fu da subito dedicata al pilota Lodovico Scarfiotti, grande campione scomparso tragicamente in un incidente sulla salita di Rossfeld, in Germania, l’anno precedente. Dopo 17 edizioni la competizione si interruppe per poi riprendere nel 2008 grazie all’impegno del Comune di Sarnano e dell’ACI, in particolare di Giovanni Battistelli, il precedente presidente dell’Automobile Club maceratese, principale fautore della ripresa di questa manifestazione che ha saputo poi riconquistare un rilievo nazionale, grazie al lavoro della squadra dell’attuale presidente Enrico Ruffini, al supporto della Regione Marche e di altri enti locali. Dal 2008, infatti, il prestigio e la spettacolarità del Trofeo Scarfiotti sono cresciuti edizione dopo edizione, sino a renderlo una delle competizioni automobilistiche più attrattive a livello nazionale sia per le particolari caratteristiche tecniche del percorso, sia per le bellezze paesaggistiche.

Il programma 2023

La manifestazione inizierà venerdì 28 aprile con le verifiche sportive e tecniche presso il Loggiato di Via Roma e nel parcheggio Bozzoni.
Per quanto riguarda le auto storiche le verifiche potranno essere completate sabato mattina 29 aprile, durante le prove ufficiali delle auto moderne.

Al pomeriggio, sempre sabato 29 ci saranno invece le prove ufficiali delle auto storiche.

Per domenica 30 aprile il programma, come di consueto, prevede la partenza alle ore 9,00 della gara CIVSA per le auto storiche ed in tarda mattinata, dopo le 10,30 il via alle auto moderne per la gara CIVM.

Le premiazioni delle auto storiche si svolgeranno presso l’Auditorium di Via Benedetto Costa a Sarnano, mentre per le auto moderne saranno a Sassotetto località Fonte Lardina presso l’arrivo.

Informazioni utili

L’evento è aperto al pubblico e l’ingresso è gratuito.

Il tratto di strada tra località Brilli e Sassottetto resta chiuso:

  • Sabato 29 aprile dalle 8 alle 17 o fino al termine della manifestazione
  • Domenica 30 aprile dalle 8 alle 14 o fino al termine della manifestazione

Nella giornata di domenica 30 aprile è previsto un servizio navetta gratuito senza prenotazione:

  • partenza alle ore 7.00 dal parcheggio del Palasport in via Scarfiotti, fermata in Piazza della Libertà, arrivo in loc. Brilli (presso l’incrocio che conduce al Camping Quattro Stagioni)
  • ritorno a Sarnano a fine gara, indicativamente tra le 14 e le 15, con partenza in loc. Brilli (presso l’incrocio che conduce al Camping Quattro Stagioni), fermata in Piazza della Libertà e arrivo al parcheggio del Palasport in via Scarfiotti

Se vuoi assistere alla gara ti raccomandiamo di mantenere la massima prudenza e rispettare le norme dello spettatore consapevole:

· Usufruisci del bus navetta gratuito per raggiungere il percorso.
· Se non usufruisci della navetta, ma utilizzi mezzi propri, arriva con largo anticipo rispetto all’orario di chiusura della strada.
· Posteggia la macchina fuori dal tracciato di gara o nelle zone appositamente indicate, chiedendo assistenza al personale di servizio.
· Non sostare nelle zone vietate al pubblico, non arrampicarti sugli alberi o sui pendii ed evita di raggiungere postazioni rischiose per te e per gli altri.
· Tieniti ad almeno 5 metri dalla strada, possibilmente su una collinetta o su un terrapieno e non occupare mai la sede stradale: le auto potrebbero arrivare all’improvviso.
· Non sostare mai sul ciglio della strada, sotto il livello stradale, all’interno dei tornanti o tra due tornanti.
· Evita sempre di stare sul lato esterno delle curve, sulle spallette dei ponti e sul ciglio della strada.
· Non muoverti prima che tutte le vetture siano passate.
· Rispetta scrupolosamente le indicazioni degli Ufficiali di Gara, degli addetti dell’Organizzazione e delle Forze dell’Ordine.
· Se necessario, collabora con gli Ufficiali di Gara, degli addetti dell’Organizzazione e le Forze dell’Ordine per convincere chi si rifiuta di ascoltare le loro disposizioni.
· Rispetta la natura che ti circonda, la nostra gara si svolge in una zona dei Sibillini meravigliosa e tale va conservata.

Segui tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook ufficiale della competizione o visita il sito www.sarnanosassotetto.it

Altri articoli

Tradizioni e usanze di Pasqua a Sarnano e dintorni

Tradizioni e usanze di Pasqua a Sarnano e dintorni

A Sarnano, come in molti altri luoghi nelle Marche, in Italia e non solo, la Pasqua è il periodo dell’anno in cui riti cristiani e tradizioni popolari si fondono in un connubio affascinante di simboli e rituali di ogni tipo, da quelli religiosi a quelli ludici e gastronomici.

Sarnano e il Cammino dei Cappuccini in onda su Geo

Sarnano e il Cammino dei Cappuccini in onda su Geo

Il 20 febbraio è andato in onda su Geo il servizio di Angela Serracchioli sulla tappa “Sarnano – Santuario della Madonna dell’Ambro” del Cammino dei Cappuccini: si parla dello stemma di Sarnano, del legame con il francescanesimo e del prezioso manoscritto “La leggenda dei Tre Compagni”, conservato nella nostra Biblioteca.

logo Comune Sarnano
logo Borghi Più Belli d'Italia
Logo bandiera arancione Sarnano
Logo Bandiera Gialla
logo Noi Marche

Sarnano è molto più di un piccolo paese.
È un luogo dello spirito.

SEGUICI SU

logo Comune Sarnano
logo Borghi Più Belli d'Italia
Logo bandiera arancione Sarnano
Logo Bandiera Gialla
logo Noi Marche

© Comune di Sarnano 2016-2024 | P.IVA 00140670431 | Tutti i diritti riservati | Credits | Privacy Policy| Cookie Policy | Gestisci i cookie | Contattaci | Dichiarazione di accessibilità