XXXI Palio del Serafino a Sarnano: le novità del 2019

Domenica 11 agosto a Sarnano si disputerà la XXXI edizione del Palio del Serafino: la rinomata rievocazione storica che vede le quattro contrade del paese fronteggiarsi in giochi tradizionali.

Quest’anno però, sono in programma diverse novità.

Venerdì 2 agosto: Contrade in gioco

Venerdì 2 agosto alle ore 21 presso il Campo sportivo della Vittoria si disputerà un torneo tra i giovani rappresentanti delle contrade. Le squadre saranno composte da ragazzi e ragazze di età compresa tra i 9 e 15 anni, guidati da un capitano di età superiore ai 18 anni.

I giovanissimi contendenti si sfideranno in quattro gare: il tiro alla fune, la staffetta con la brocca, il circuito a ostacoli e il gran gioco finale che metterà alla prova diverse abilità.

Domenica 4 agosto: Benedizione del Palio

La tradizionale cerimonia di Benedizione del Palio, quest’anno si svolgerà in anticipo rispetto al solito: il corteo composto dai rappresentanti delle quattro contrade salirà in Piazza Alta domenica 4 agosto alle 18.

Il Podestà si affaccerà dal Palazzo del Popolo e darà il via alla competizione, i Capitani di contrada offriranno in dono quattro ceri alla Madonna Assunta e gli atleti riceveranno la solenne benedizione del sacerdote.

Lo stendardo del Palio, conservato in Municipio dopo il sisma del 2016, è finalmente tornato alla sua collocazione originaria: la Chiesa di Santa Maria. Gli atleti della contrada Poggio, vincitrice della scorsa edizione, lo prenderanno in custodia il giorno della Benedizione per portarlo in corteo al Campo della Vittoria la domenica successiva.

Domenica 4 agosto: Aperitivi del Serafino 

Dalle 19, dopo la cerimonia di Benedizione del Palio la festa continuerà in Piazza Perfetti con gli Aperitivi del Serafino organizzati dalle quattro contrade: un momento di gusto e convivialità per riscoprire insieme antichi sapori.

Domenica 11 agosto: Palio del Serafino

Il Palio si terrà come di consueto domenica 11 agosto (in caso di maltempo verrà rinviato alla sera delle 16 agosto).

Come ogni anno, gli atleti di Abbadia, Brunforte, Castelvecchio e Poggio di affronteranno al Campo sportivo della Vittoria in quattro prove di forza e abilità: il tiro alla fune, la salita del palo, la corsa con l’orcio e il taglio del tronco.

La manifestazione si aprirà alle ore 16 con il corteo storico composto dai figuranti e dai tamburini delle quattro contrade, dalle delegazioni di Vicopisano e Sponsalia di Acquaviva Picena, dal gruppo dei Tamburini del Serafino e dagli sbandieratori di Porta Maggiore della Quintana di Ascoli Piceno che si esibiranno durante la competizione.

Dove acquistare i biglietti

I biglietti per il Palio del Serafino potranno essere acquistati in prevendita a partire da sabato 3 agosto presso l’Ufficio IAT di Sarnano in Borgo Garibaldi oppure direttamente all’ingresso del Campo sportivo della Vittoria il giorno stesso dell’evento (fino a esaurimento posti).

Sono disponibili diverse tipologie di biglietto:

  • Sedie prima fila: € 22
  • Sedie seconda: € 20
  • Sedie terza fila: € 15
  • Posto non numerato in tribuna: € 12
  • Tribuna ridotto per bambini da 6 a 12 anni: € 5

Non solo Palio

L’atmosfera medievale a Sarnano continuerà anche nei giorni successivi con la rievocazione Castrum Sarnani e la tradizionale Taverna della Luna.

Per conoscere tutti gli eventi in programma a Sarnano consultate il calendario online.

Pin It on Pinterest