Sarnano Comix

Festival del fumetto
a Sarnano
tra il nuovo e l’antico.

Sarnano Comix è il primo festival del fumetto ambientato nella straordinaria cornice del centro storico di Sarnano.

Nato da un’idea di Nicola Del Giudice e organizzato dall’associazione Il Circolo di Piazza Alta, Sarnano Comix un connubio tra antico e contemporaneo per scoprire punti di incontro inaspettati tra le atmosfere medievali del borgo e il coloratissimo mondo dei comics.

 La prima edizione di Sarnano Comix si terrà domenica 5 maggio 2019.

IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI.

Il gioco si fa arte.

Il percorso fieristico inizierà lungo le mura del borgo, presso il Loggiato di Via Roma.
Nella parte aperta potrete visitare gli stand espositivi, mentre nella parte al chiuso verrà allestita la mostra curata da NeoLudica, associazione culturale dedita alla promozione dell’arte contemporanea e in particolare della game art. Con i suoi progetti NeoLudica ha conquistato l’interesse di un pubblico internazionale partecipando a eventi prestigiosi come la Biennale di Venezia e il Lucca Comics&Game.

Sempre nei pressi del Loggiato potrete partecipare ai più disparati tornei e mettervi alla prova con le ultime novità presentate dagli espositori.

Se state già pensando al vostro costume da Cosplay siete nel posto giusto.
I Cosplayer, infatti, potranno partecipare anche alla gara organizzata dal gruppo Let’s Cosplay, che si terrà nel tardo pomeriggio a Piazza Perfetti, sulla splendida terrazza panoramica affacciata sui Monti Sibillini.

Sempre in Piazza Perfetti, presso il Palazzo dell’Ex Circolo Cittadino potrete cimentarvi con i Giochi di Ruolo da tavolo più famosi al mondo come Il Richiamo di Cthulhu e Dungeons&Dragons. Divisi in gruppi di 4 o 5 giocatori parteciperete a un’avventura unica di cui voi stessi sarete protagonisti.

Nel corso della giornata sono previste anche due conferenze.
Amerigo Cirelli, in arte IlCirox, terrà un intervento sulla pratica del meme e sul suo uso in chiave satirica, mentre alcuni esperti del settore e professori dell’Università di Camerino parleranno del rapporto tra videogioco e territorio e dei possibili utilizzi del mezzo videoludico per raccontare il valore storico e culturale dei borghi italiani.

Via XX settembre sarà lo spazio riservato all’animazione per i più piccoli con il gruppo Distretto88  che organizzerà fantastici giochi a tema ambientati nel divertentissimo mondo di Ghostbuster.

Tutti gli eventi del festival sono a ingresso gratuito.

Presto maggiori dettagli sul programma.

 

Vuoi partecipare come espositore?

Scarica questo modulo e invialo a sarnanocomix@gmail.com entro il 20 aprile 2019.

Pin It on Pinterest

X